Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 23

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Città dei Ragazzi

Speciale Col - Città dei Ragazzi
Idee giovanili - Eventi della Città dei Ragazzi
Pagina 1 di 1
RIPARTE IL TORNEO DI CALCETTO ESTIVO DELLE STRUTTURE COMUNALI PER L’INFANZIA E L’ADOLESCENZA
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

Prenderà il suo avvio, lunedì 7 luglio 2008, la III edizione del Torneo di calcetto delle strutture per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Cosenza.
Pensata nell’ambito delle iniziative estive tenute dalla Città dei Ragazzi, dalle ludoteche comunali “Il mondo di Oz”, dalla Biblioteca dei Ragazzi, e dall’Associazione “La Spiga, l’iniziativa si pone l’obiettivo di far misurare i bambini in attività sportive in un clima improntato alla socialità e alla condivisione.
Tre gli appuntamenti che si terranno nel campetto sportivo comunale di Via Serra Spiga, nel corso dei quali si confronteranno circa 60 ragazzi. L’incontro tra bambini provenienti da diverse esperienze e da diversi quartieri della città farà da cornice, rappresentando un obiettivo non trascurabile, all’intera iniziativa.
Per informazioni sul torneo è possibile chiamare i numeri: - 0984/813560 (Città dei Ragazzi) - 0984/813351 (Biblioteca dei Ragazzi) - 0984/392118-393369 (Ludoteche comunali).
Per partecipare ai seminari, per ulteriori informazioni sull’iniziativa o sugli altri segmenti dell’azione progettuale è possibile chiamare i numeri 0984/825285-813560 o inviare una mail all’indirizzo cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 04/07/2008
MUSICAINSIEME 2008 ALLA CITTà DEI RAGAZZI
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

Prenderà il suo avvio, mercoledì 21 maggio 2008 alle ore 17.00, presso la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, il V Festival Nazionale di Esecuzione Musicale per gruppi corali e strumentali “MusicaInsieme”.
La manifestazione, organizzata dall’ATI “cidierre” e dal Centro Rodari per la Musica onlus, in collaborazione con l’Orchestra Philarmonia Mediterranea, si fregia dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dei patrocini del MIUR, Direzione Scolastica Regionale della Calabria, del CSA, Ufficio Scolastico Regionale, del Ministero della Pubblica Istruzione, del Ministero delle Comunicazioni e del Ministero della Solidarietà Sociale.
Ad aprire la prima sezione, denominata “Performance” e riservata a tutti i giovani musicisti d’Italia, allievi di scuole musicali pubbliche e private o di scuole ospitanti specifici progetti musicali, sarà l’Assessore alle Politiche Educative del Comune di Cosenza Maria Lucente.
Presso tutti gli scrigni di Città dei Ragazzi, dunque, si susseguiranno nei pomeriggi del 21 e 22 maggio le esibizioni delle scuole che hanno aderito al progetto.
Nei giorni del 23 e 24 maggio, invece, sarà la volta della sezione denominata “Facciamo Orchestra!”, riservata a gruppi o singoli studenti che si esibiranno in orchestra sinfonica, dietro la guida del direttore Paolo Ponziano Ciardi, su brani d’obbligo indicati dagli organizzatori dell’iniziativa. Tale sezione ospiterà anche “La Piccola Orchestra Philharmonia”, esperienza modello, coordinata dal M° Sandro Meo, che ha preso vita presso Città dei Ragazzi e che vede la partecipazione di circa 60 giovani musicisti.
Anche per questa edizione MusicaInsieme raccoglie l’adesione di tantissimi istituti scolastici provenienti dall’intera regione: sono circa 40, infatti, le scuole che animeranno la struttura nelle quattro giornate previste dal festival.
Per partecipare ai seminari, per ulteriori informazioni sull’iniziativa o sugli altri segmenti dell’azione progettuale è possibile chiamare i numeri 0984/825285-813560 o inviare una mail all’indirizzo cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 20/05/2008
PROVE APERTE PER LA PICCOLA ORCHESTRA DELLA CITTA’ DEI RAGAZZI
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

E’ stata costituita, dopo un partecipato appuntamento di audizioni, la “Piccola Orchestra Philharmonia” di Città dei Ragazzi, diretta e coordinata dal M° Sandro Meo e frutto di una proficua collaborazione tra diversi attori del territorio, L’ATI “cidierre” e l’Orchestra Philharmonia Mediterranea nello specifico, che si occupano di politiche culturali e sociali a favore dell’infanzia e dell’adolescenza.
Il progetto, che si pone l’obiettivo di offrire ai giovani opportunità qualificate di crescita formativa, culturale ed umana in una dimensione che intende essere anzitutto aperta alla socializzazione ed alla creatività dei nostri cittadini più giovani, coinvolge già un organico, tra l’altro destinato ad allargarsi, di 46 tra bambini, ragazzi e famiglie provenienti da Cosenza, da diversi centri della provincia e da Crotone.
Con entusiasmo, dunque, Città dei Ragazzi saluta un’iniziativa che rappresenta un significativo “fiore all’occhiello” per la struttura ed invita gli organi di stampa a partecipare alle suggestive prove aperte che si terranno lunedì 14 aprile presso la Sala-Teatro dello Scrigno Giallo dalle ore 15,30 alle ore 19,00.
Per partecipare ai seminari, per ulteriori informazioni sull’iniziativa o sugli altri segmenti dell’azione progettuale è possibile chiamare i numeri 0984/825285-813560 o inviare una mail all’indirizzo cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 10/04/2008
Formazione sull'educazione ambientale a Città dei Ragazzi
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

La Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza è stata selezionata dalla Regione Calabria – Dipartimento politiche dell’Ambiente – quale Centro di Esperienza della Rete Regionale I.N.F.E.A. per l’educazione ambientale, presentando il progetto “Città dei Ragazzi - Centro di Esperienza di Cosenza – Azioni per una sostenibilità possibile”.
Nell’ambito di tale progetto sta portando avanti una serie di interventi ed azioni educative, informative e di sensibilizzazione tese a recuperare i valori della tutela e della valorizzazione dell’ambiente, rivolgendosi non solo ai giovani ma anche agli insegnati, ai genitori e all’intero territorio.
A questo proposito, sarà presentato, martedì 18 marzo alle ore 12.00, presso lo Scrigno Bianco della struttura cittadina, il ciclo di attività seminariali dal titolo “Interventi di informazione e formazione in educazione ambientale”.
Il segmento progettuale, strutturato dall’ATI “cidierre” in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’UNICAL, è rivolto ad insegnati, operatori e cittadini e si pone l’obiettivo di avviare attività di approfondimento in relazione all’approccio teorico e ad i nuovi strumenti operativi in tema di ambiente e sostenibilità, costruendo una partecipazione attiva ed integrata degli attori sociali presenti sul territorio.
Per partecipare ai seminari, per ulteriori informazioni sull’iniziativa o sugli altri segmenti dell’azione progettuale è possibile chiamare i numeri 0984/825285-813560 o inviare una mail all’indirizzo cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 13/03/2008
Secondo Concerto di Musicar Narrando a Città dei Ragazzi
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

E' giunta al suo secondo appuntamento la rassegna di musica e fiaba MusicarNarrando, manifestazione rivolta alle scuole primarie e secondarie di primo grado organizzata dalla Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza e dall'ATI "cidierre", in collaborazione con il Centro Rodari per la musica onlus e l'Orchestra Philharmonia Mediterranea.
Giovedì 28 e venerdì 29 febbraio, quindi, a partire dalle ore 9,15, presso la sala Cine Teatro dello Scrigno Giallo, sarà la volta di "Alì Babà e i 40 ladroni”, tratto da “Le mille e una notte”, secondo una programmazione che, per l’anno in corso, intende attingere al repertorio fiabesco tradizionale occidentale confrontandolo con quello orientale.
Lo spettacolo musicale presentato a Città dei Ragazzi, curato come di consueto dall'Orchestra Philharmonia Mediterranea con animazione musicale di Sara Rosaria Simari, si prefigge l’obiettivo di fare esplorare ai ragazzi l’universo ritmico e le sue molteplici manifestazioni ed espressioni. Anche per il concerto dei prossimi giorni, dunque, sarà attivo il coinvolgimento dei partecipanti: gli stessi, infatti, saranno chiamati ad attivare, come uditorio, un ciclo emozionale in grado di coinvolgere e trasformare la “materia” in “esperienza” da vivere.

Per ulteriori informazioni sulla rassegna è possibile consultare il sito www.comune.cosenza.it, chiamare i numeri 0984/813560-825282 o inviare una mail all'indirizzo cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 27/02/2008
Carnevale Città dei Ragazzi
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

Fervono, a Città dei Ragazzi, i preparativi per il primo degli appuntamenti organizzati dal Comune di Cosenza e dall’A.T.I. “cidierre” in occasione del Carnevale.
Domenica 3 febbraio, infatti, a partire dalle ore 16.00 presso lo Scrigno Azzurro della struttura, avrà luogo il SUPERCARNEVALE dei bambini, il carnevale dei supereroi.
Diverse sono le iniziative previste per l’occasione: la festa prenderà il suo avvio con l’animazione curata dal gruppo “Ammuina animation” di Napoli, che accoglierà i bambini con giocolerie, clown, pulcinella, cascate di coriandoli, baby dance, divertenti giochi e lo spettacolo del clown giocoliere “Scarabocchio”.
Si proseguirà con laboratori creativi ispirati al tema dei supereroi e con un’allegrissima sfilata di mascherine volta a valorizzare, in special modo, la creatività dei più piccoli. I bimbi, appunto, potranno sfoggiare i travestimenti da loro realizzati nel corso dei laboratori preparatori tenutisi a Città dei Ragazzi o con gli abiti che decideranno di portare da casa.
Musiche, giochi ed un ricco buffet con ghiottonerie carnascialesche completeranno l’opera.
Il secondo appuntamento organizzato dalla struttura, invece, è previsto per martedì 5 febbraio a partire dalle ore 17,00 e sarà rivolto agli over 14 e alle loro band musicali.

Per informazioni è possibile telefonare allo 0984 813 560 o inviare una e-mail a cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 01/02/2008
Musicar Narrando a Città dei Ragazzi
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

Ritorna, presso la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, la Rassegna di Musica e fiaba “Musicar Narrando, oramai giunta alla sua quarta edizione.
La manifestazione, organizzata dall'A.T.I. "cidierre", in collaborazione con il Centro Rodari per la Musica onlus e l'Orchestra Philharmonia Mediterranea, è rivolta alle scuole primarie e secondarie di primo grado.
Tre sono i titoli che si susseguiranno con cadenza mensile e che sono stati programmati dal M° Sara R. Simari, ideatore della iniziativa e curatore dell'animazione musicale: la rassegna prenderà il suo avvio con "Il Pifferaio magico" trascritto dai Fratelli Grimm; proseguirà con “Alì Babà e i quaranta ladroni”, tratto da “La mille e una notte”; si concluderà con "Le avventure di Mago Girò", di Gianni Rodari.
Anche per questo anno, dunque, la manifestazione attinge al repertorio fiabesco tradizionale occidentale, lo confronta con quello orientale e lo proietta nella fiaba moderna. Sul piano squisitamente sonoro, invece, rimane sempre l’obiettivo di fornire occasione di crescita culturale-musicale, esplorando l’universo ritmico e le sue molteplici espressioni.
Si inizierà, dunque, giovedì 31 gennaio e venerdì 1 febbraio 2008 presso la sala Cine-Teatro di Città dei Ragazzi, prima replica prevista alle 9,15 e seconda alle ore 10,45, con IL PIFFERAIO MAGICO, storia ambientata ad Hamelin, in Sassonia, città invasa dai topi, dove arriva uno straniero capace di suonare una musica misteriosa, dotato di un piffero magico e di spartiti incantati, raccolti in un libro segreto.
Per ulteriori informazioni sulla rassegna è possibile chiamare i numeri 0984/813560-825282 o inviare una mail all'indirizzo cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

Per informazioni è possibile telefonare allo 0984 813 560 o inviare una e-mail a cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 29/01/2008
Giornata della memoria alla Città dei Ragazzi
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 

Sabato 26 gennaio, presso la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, sarà celebrato, per commemorare l’anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, il “Giorno della memoria”.
Articolato è il programma, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, approntato dall’ATI “cidierre”, in collaborazione con la Cooperativa “Interzona”, che, per l’occasione, hanno autoprodotto materiali e creato setting ed ambienti per ricordare la Shoah.
Tre precorsi, della durata di un’ora e mezzo, a partire dalle ore 9.00, si susseguiranno per l’intera mattinata.
Si inizierà dagli spazi esterni di Città dei Ragazzi, dove, all’interno di una locomotiva, attraverso foto ed effetti scenici, saranno riprodotti frammenti di memoria ispirati al viaggio dei deportati verso i campi di concentramento.
Nello Scrigno Azzurro, invece, in quattro diverse postazioni, avrà luogo una mostra interattiva multimediale con retroproiezioni che evocano la Shoah, pannelli giganti che ripercorrono, attraverso immagini, la storia della persecuzione degli ebrei, suggestioni sonore e video che richiamano i sentimenti e le angosce delle vittime del nazismo e presentazioni in power point di foto ed immagini di bambini e sopravvissuti allo sterminio.
All’interno dello Scrigno Rosso, ancora, sarà dato spazio ai laboratori artistici ispirati a “Guernica” di Pablo Picasso, opera che rappresenta la distruzione dell’omonima cittadina basca ad opera di aerei tedeschi durante la guerra civile spagnola.
Nello Scrigno Giallo, infine, avranno luogo laboratori di musica e danza sul tema della canzone ebraica di pace “Hineh Matov”, esposizione di libri e letture animate di fiabe ebraiche a cura della Biblioteca dei Ragazzi.

Per informazioni è possibile telefonare allo 0984 813 560 o inviare una e-mail a cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 22/01/2008
“Il Capodanno dei Bambini” a Città dei Ragazzi
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 
Sarà una festa piena di musica e solidarietà quella programmata, per venerdì 28 dicembre, dalla Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza e dall’ATI “cidierre”, in collaborazione con l’UNICEF, “La Cooperativa delle donne” e le ludoteche comunali di Via Popilia e Via Serra Spiga.
A partire dalle ore 16.00, infatti, presso la Sala Teatro dello Scrigno Giallo di Città dei Ragazzi, avrà luogo il “Capodanno dei bambini”, iniziativa che pone ogni anno al centro della sua attenzione la solidarietà per tutti i bambini del mondo. In collaborazione con l’UNICEF, l’edizione 2007 sarà dedicata alla vendita delle bambole “Pigotte”, i cui proventi saranno destinati alla vaccinazione dei bambini del terzo mondo. Ad aprire la manifestazione  sarà il concerto di capodanno interattivo per grandi e piccini a cura della “Orchestra Philharmonia Mediterranea”.
Seguiranno laboratori creativi curati dagli operatori di Città dei Ragazzi e dalle operatrici de "La Cooperativa delle donne", ghiottonerie natalizie e avvincenti tombolate.
Per informazioni è possibile telefonare allo 0984 813 560 o inviare una e-mail a cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 27/12/2007
LA BELLA DORMENTE NEL BOSCO A CITTA' DEI RAGAZZI
Città dei Ragazzi
ATI cidierre
 
“Tra le favole più conosciute ed amate da bambini ed adulti di tutto il mondo, un posto privilegiato spetta a “La bella addormentata nel bosco”, l’avventura della splendida principessa che si punge il dito con un fuso e che dorme cent’anni fino al bacio ‘rivitalizzante’ del principe”.

Dopo il grande successo di pubblico e di critica che hanno avuto, al Teatro Rendano di Cosenza, le repliche dell’opera lirica “La Bella Dormente nel Bosco” di Ottorino Respighi, la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza e l’Ati Cidierre, con la collaborazione del Centro Rodari per la Musica, promuovono, dall’11 dicembre 2007 al 6 gennaio 2008 presso lo Scrigno Azzurro della struttura cittadina, una mostra che raccoglie gran parte delle marionette protagoniste dell’opera.
Il percorso didattico allestito per l’occasione offrirà alle scuole e alle famiglie un interessante viaggio nel mondo delle marionette e dell’opera lirica, proponendo anche l’ascolto della musica ed i passaggi salienti del racconto, e facendo prendere visione, attraverso una raccolta di foto, delle fasi di costruzione dello spettacolo di Respighi e delle prove di allestimento.
Cogliendo al volo, dunque, l’opportunità offerta dalla direzione del Rendano e dalla Compagnia “Le Rane di Reggio Calabria”, realizzatrice, questa ultima, di bellissime marionette, Città dei Ragazzi conferma, ancora una volta, la sua vocazione di struttura promotrice di una complessa ed adeguata educazione musicale tra le giovani generazioni.
Per prenotazioni o informazioni sulla mostra è possibile contattare i numeri 0984/825282 -813560 o inviare una mail all’indirizzo cittadeiragazzi-cs@tiscali.it

 

Cosenza, 10/12/2007
Pagina 1 di 1



Essere ragazzi in Calabria
Attività dei Ragazzi
Progetti per la scuola
Luoghi per Ragazzi
Eventi della Città dei Ragazzi
Cinema per ragazzi
Bandi e Concorsi
 
© 1997-2014 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784